Meditazione della Seconda Domenica di Pasqua – 8 Aprile 2018 – giorno della Misericordia.

“Perché cercate tra i morti colui che è risuscitato?” La Misericordia di Dio si è manifestata a tutti noi con la sconfitta della morte e la vittoria con la Sua resurrezione. Liberate la “vostra Misericordia” e l’abbondanza della Misericordia di Dio si manifesterà a chi la darete. Perciò, se Misericordia vogliamo, Misericordia offriamo, donando quello che abbiamo nel nostro cuore e nessuno potrà dire “io non ho ricevuto nessuna Misericordia”!

Buongiorno amici, Vi abbraccio fortemente con la mia misera Misericordia. Vi benedico.

Diacono don Emilio Cioffi, “il distributore di perdono” di Dio. Amen

Precedente Pensiero del mattino di sabato 7 aprile 2018 Successivo Pensiero del mattino di lunedì 9 aprile 2018. Festa della Annunciazione.

Lascia un commento


*