Pensiero del mattino 12 luglio 2018

Seminiamo….

Tutti si sentono autorizzati ad offendere e giudicare, ma dove viviamo? Sicuramente si va ad un indirizzo sbagliato, dove ci accoglierà satana per rubarci l’anima! Siamo diventati pattumiere piene di rabbia che si nascondono anche dietro ai santi. Quante volte dobbiamo dire basta con i falsi cristiani che usano il sacro per fingersi bravi! Dove ci stiamo incamminando, cosa cerchiamo? Sicuramente non la pace, quella pace che ha uno sguardo solare e il cuore di panna. Questo dobbiamo cercare dentro di noi: angoli d’amore che sanno essere migliori per amore di Dio. “Grazie, scusami, perdonami” questo dovrebbe uscire dalle nostre labbra. Giustificarsi non servirà più, se abbiamo voglia di camminare in pace. Ciò che si semina avremo come cibo per la nostra anima. Buongiorno, amici, che vi sforzate di essere buoni e giusti. Vi benedico.

Diacono don Emilio Cioffi, “il tagliaerba” di Dio. Amen.

Precedente Pensiero del mattino di mercoledi 11 luglio 2018 Successivo Pensiero del mattino di venerdì 13 luglio 2018

Lascia un commento


*