Pensiero del mattino di giovedi 31 maggio 2018

Grazie!!! Proviamo a ringraziare le persone che in qualche modo ci hanno fatto del bene, a coloro che si sono privati di qualcosa per darlo a noi. Proviamo ad essere affettuosi cercando di ricambiare quello che hanno fatto nei nostri confronti! Amici, ringraziare significa essere riconoscenti nei confronti di queste belle anime che vivono in mezzo a noi, sono angeli dell’amore inviati da Dio, perciò bisogna dire grazie a chi ci ha difeso, a chi ha dato testimonianza vera, a chi a teso una mano, a chi ha bussato alla porta per chiedere “come stai”, a chi ha usato il mezzo di comunicazione per avere un contatto e offrire il suo sostegno! Ringraziamo tutti, amici, perché dire grazie significa l’umiltà e l’educazione che ci fa ben volere anche agli occhi del Signore. Per ogni grazie che diremo ci fiorirà sul viso un sorriso, una luce e una carezza da Maria! Iniziamo da lei allora, da Maria, Vergine Madre, a dire “Grazie mamma celeste per tutto quello che fai per me!” Buona giornata a tutti. Vi benedico.

diacono don Emilio Cioffi, “il sostenitore della grazia” di Dio. Amen.

Precedente Pensiero del mattino 30 maggio 2018. Successivo Pensiero del mattino di venerdi 1 giugno 2018

Lascia un commento


*