Pensiero del mattino di lunedi 28 maggio 2018

Il No superbo…
Conserviamo i doni più preziosi che riceviamo da Dio.
Non siamo precipitosi! Nelle decisioni importantissime è necessario sempre pregarci sopra prima di decidere, perché una volta creato il danno, dietro non si può tornare! In particolare ogni vita che arriva è preziosa fin dal suo concepimento! Bisogna fare molta attenzione anche al nostro linguaggio, quando si tratta di un embrione… di un bambino. Dobbiamo comprendere che Dio ha disposto che lì iniziasse la nuova vita di una sua creatura e quindi per questo va amata e protetta.
L’aborto è privarsi di un dono più bello e straordinario che nessuno mai vedrà, se non davanti a Dio, con ricaduta immediata su chi lo fa… Non incoraggiamo tale misfatto, ma aiutiamo per far superare gli impedimenti che ostacolano l’apertura ad accogliere quel dono.
Buongiorno, amici, siate teneri con le mamme in attesa e preghiamo per chi vuole un bambino e per chi rischia di prendere decisioni sbagliate. Vi benedico.

Diacono don Emilio Cioffi, “il contro l’aborto” di Dio. Amen.

Se ti va di portare a termine il mese di maggio con me, collegati alle ore 8:00 sul sito www.lalucechecercavi.net per recitare il Santo Rosario, in diretta streaming, dedicato a tutte le donne in attesa o che desiderano avere un bambino cell. 3898893324

Precedente Meditazione spirituale della domenica 27 Maggio 2018 - Solennità della Santissima Trinità Successivo Pensiero del mattino di martedi 29 maggio 2018

Lascia un commento


*