Pensiero del mattino di martedi 15 maggio 2018.

Che confusione…
Tutti vorremmo essere primi per avere potere, per essere super valutati, magari anche a costo di sgomitare contro chi ci crede amici. Cosa può dare un successo costruito sulla sofferenza altrui? Comportarsi da “Caino” purtroppo ad alcuni non tange neanche un po’! È così bello vivere nell’onestà, diventando ricchi senza rubare nulla a nessuno. Non spaventiamoci di certe scelte “furfantine”, sono “aria fritta” e chi le fa deve fare i conti con Dio, ogni giorno. Uniamoci sempre col bene di tutti, col bello, col pulito e niente dovrà smorzare il bellissimo entusiasmo. Per chi vive nel “tutto è mio” è difficile capire la condivisione naturale dell’uomo onesto, che mangia e fa mangiare; Dio in questi si manifesterà.
Buongiorno amici, cerchiamo di mantenere l’equilibrio nel rapporto con il prossimo. Vi benedico.

Diacono don Emilio Cioffi, “il tutto quello che ho è di Dio” di Dio. Amen.

Precedente Pensiero del mattino di lunedi 14 maggio 2018 Successivo Pensiero del mattino di mercoledi 16 maggio 2018

Lascia un commento


*