Pensiero del mattino di mercoledi 13 giugno 2018- Sant’Antonio di Padova

Auguri a tutti quelli che si chiamano Antonio ed Antonietta.

Troppo di troppo…
Se capita di incontrare persone che mettono pesantemente in discussione la fede e lo stesso Mistero di Dio, sappiate che a volte è inutile sprecarci energie perché sono persone che vogliono vivere nel buio. Per questi la conversione significa solamente “soldi e potere”. Parlare di Gesù, della storia sua, dei sui miracoli, del suo regno celeste, a queste persone è come raccontargli una favola di pura fantasia e da loro non si otterrà più di una risata, di un ghigno e di un giudizio negativo su chi propone e ha la fede! Allora preghiamo per loro e viviamo noi tutti nella semplicità, senza lasciarci opprimere dalle loro inesistenti accuse e fantasie che ci lasciano con la tristezza nel cuore. – Gesù abbi Misericordia di queste anime e converti tutti noi al tuo Sacro Cuore! -Buongiorno, amici. Vi abbraccio tutti e vi benedico,.

Diacono don Emilio Cioffi, “lo straccio per pulire i piedi” di Dio. Amen .

In chiusura della tredicina a Sant’Antonio di Padova in diretta streaming dalle ore 8:00 ci sarà il Santo Rosario, le lodi mattutine e il canto di ringraziamento a Sant’Antonio di Padova. Se volete potete partecipare con il vostro intervento al 389 88 93 324 il sito è www.lalucechecercavi.net

Precedente Pensiero del mattino di martedi 12 giugno 2018 Successivo Pensiero del mattino di giovedì 14 giugno 2018

Lascia un commento


*