Pensiero del mattino di venerdi 6 aprile 2018

Cosa combini? Lasciamo il male, abbandoniamo i litigi, allontaniamo il pettegolezzo e non godiamo del male altrui! Non possiamo chiedere Grazie se amiamo questi comportamenti; è necessario lavorare su noi stessi per non cadere nella maldicenza. Chi ha scelto di fare la strada indicata da Gesù non può prestarsi ad atteggiamenti volutamente peccaminosi. Restiamo ancorati al bene, anche a costo della nostra vita; la cronaca nera non è un modello di vita. Ora desideriamo di stroncare i cattivi costumi e dedichiamoci alla nostra conversione. Buona giornata di decisione: votiamo con un “si” per scegliere di fare del bene pulito. Vi benedico.

Diacono don Emilio Cioffi, “il raccogli punteggio” di Dio. Amen.

Precedente Pensiero del mattino di giovedì 5 aprile 2018 Successivo Pensiero del mattino di sabato 7 aprile 2018

Lascia un commento


*